mercoledì, 27 Ottobre 2021

Christillin: “Scudetto Juve? Perché no, Allegri ha personalità e carisma per una grande rimonta”

Condividi

In vista del derby della Mole, Evelina Christillin, membro del direttivo UEFA e grande tifosa bianconera, ha parlato alla Gazzetta dello Sport dell’importante sfida tra Juventus e Torino.

“Dire che mi aspetto che Chiesa sia l’uomo-derby è scontato, ma faccio un gran tifo per Bernardeschi, che con il Chelsea ha servito un assist stupendo. E poi in difesa abbiamo Chiellini, una garanzia”, ha commentato Christillin, che ha poi raccontato un curioso episodio del passato proprio legato al derby:

Boniperti non andava mai allo stadio per i derby, soffriva troppo. Stava a casa coi tappi nelle orecchie a fare i solitari. Tornando ci fermavamo da lui e l’Avvocato si divertiva a dirgli il risultato sbagliato: “È andata male Giampiero!”, e lui si disperava. Ci cascava sempre, anche se non li perdevamo quasi mai”.

Ha poi concluso con un pensiero in merito alla scudetto. Crederci ancora? “Perché no? – ha risposto. Se non ci credessi non guarderei più le partite. Non bisogna illudersi, ma la ragione sta dalla nostra parte, perché abbiamo la rosa e il tecnico migliori. Allegri ha personalità e carisma per una grande rimonta, come dimostra la vittoria con il Chelsea“.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie