mercoledì, 27 Ottobre 2021

Ravezzani stronca Kulusevski: “Parte e non arriva mai”

Condividi

La Juventus conquista contro lo Spezia la sua prima vittoria in campionato, un risultato che fa tirare un sospiro di sollievo ai tifosi che finalmente rivedono la Signora salire in classifica, ma sembra chiaro a tutti quanto Allegri abbia ancora molto da fare.

Tra i giocatori marcati stretti dal tecnico toscano che non hanno ancora convinto la Juventus, spicca lo svedese Dejan Kulusevski, ancora alquanto spaesato e senza un ruolo ben definito. 44 sono stati i milioni investiti per il giovane svedese, che sta tardando a dimostrare il suo potenziale.

A stroncare il giocatore svedese, Fabio Ravezzani, che su Twitter individua in lui la più grande delusione Juve:

La più grande delusione Juve si chiama Kulusevski. Nel Parma sembrava incontenibile. Con la Juve impalpabile, didascalico nelle sue azioni sulla fascia. Parte e non arriva mai. Problema psicologico. Ma il fuoriclasse è tale nella misura in cui fa le stesse cose con maglie diverse”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie