Capello sul giocatore Juve: “Può diventare il nuovo Di Stefano”

953

La Juventus porta a casa il suo primo successo stagionale in Champions, grazie alla vittoria per 3-0 sul Malmoe, con reti di Alex SandroPaulo Dybala e Alvaro Morata.

A commentare il buon esordio in Champions della Juve, Fabio Capello dagli studi di SkySport: “La Juventus ha dimostrato di essere una squadra molto pericolosa. Oggi si è vista una formazione concentrata e che non ha commesso errori, proprio quello che aveva chiesto Allegri alla vigilia” ha commentato l’ex allenatore, che ha poi aggiunto: Szczesny si è mostrato attento e concentrato, ha fatto due uscite molto belle stasera”.
Sulla bella prestazione di Cuadrado, Capello ha aggiunto: “Il colombiano è un giocatore molto importante. È il giocatore che fa la differenza, rompe l’avversario con la sua velocità e la sua qualità, perché ha anche visione di gioco. Dybala è più giocoliere, ha più fantasia e più freddezza sotto porta. Se la stessa freddezza l’avesse anche Cuadrado sarebbe il nuovo Di Stefano“.