Ufficiale Napoli-Juve: L’Osservatorio sospende la vendita dei biglietti. La gara torna nella categoria delle “partite a rischio”

1307
STADIO OLIMPICO, ROME, ITALY - 2020/06/17: Andrea Agnelli (R), president of Juventus FC, and Aurelio De Laurentiis, president of SSC Napoli, are seen during the Coppa Italia final football match between SSC Napoli and Juventus FC. SSC Napoli won 4-2 over Juventus FC after penalty kicks, regular time ended 0-0. (Photo by Nicolò Campo/LightRocket via Getty Images)

Sospesa la vendita dei biglietti per la gara di Serie A Napoli-Juventus.

La vendita dei biglietti per la gara di Campionato Napoli – Juventus, che si disputerà l’11 settembre 2021 alle ore 18.00 presso lo Stadio Diego Armando Maradona di Napoli, è momentaneamente sospesa per indicazioni dell’osservatorio nazionale delle manifestazioni sportive”.

Con questo comunicato sul proprio sito il Napoli aggiorna i tifosi. Il motivo è dovuto a delle valutazioni richieste dall’Osservatorio.

Prova a fare chiarezza il responsabile dell’Area Sport di TicketOne, Amedeo Bardelli, ai microfoni di CalcioNapoli24.it:

Non c’entrano prezzi e Green pass, il Napoli già ha deciso l’applicazione di quest’ultimo. La ragione è che l’Osservatorio ha voluto fare una determina specifica per Bologna-Verona e per Napoli-Juventus: dovrà arrivare prima questa, e poi partiranno le vendite sin dall’inizio”.

Napoli-Juve torna dunque nella categoria delle “partite a rischio” su cui l’Osservatorio si riserva di decidere con più calma.

Di conseguenza, spiega il manager “Abbiamo bloccato tutto un quarto d’ora prima che iniziasse tutto, senza vendere nemmeno un biglietto: sappiamo che le partite possono essere condizionate dallo status ‘a rischio’, perciò ci saranno determinazioni specifiche che potranno coinvolgere anche le vendite dei biglietti. Aspettiamo l’Osservatorio prima di mandare tutto in vendita. E’ una questione burocratica”.