Barzagli ridimensiona l’addio di CR7: “Senza Ronaldo in Champions? Nessun problema”

574

L’ex difensore della Juventus e attuale commentatore sportivo DAZN, Andrea Barzagli, nel corso di un’intervista a la Gazzetta dello Sport ha così commentato il sorteggio Champions League 2021-22, che vede la Juve nel girone del Chelsea.

“Tutto sommato è andata abbastanza bene. Mai dare nulla per scontato, ma la Juve se la dovrebbe giocare con il Chelsea per primo e secondo posto senza problemi. Il potenziale della Juve è sempre di arrivare almeno ai quarti. Per la rosa che ha, gli ottavi li deve passare di corsa, anche senza Ronaldo“.

“Il gruppo di ferro con Psg, City e Lipsia è il più spettacolare – ha continuato Barzagli. Sarà una mia impressione, ma la Champions si è un po’ livellata. Al di là del Psg con grande incognite però, perché poi c’è da farlo diventare una squadra, un po’ tutte sono le stesse o forse hanno perso qualcosa. Solo il Chelsea si è rinforzato, forse il City. Sono curioso di vedere il Psg, se resterà anche Mbappè, ma non si può non metterlo tra i favoriti con Chelsea e City. Le altre sono un gradino dietro: Liverpool, Bayern, Juventus, Atletico e ci metto pure il Real. Sono curioso anche di vedere il Barça senza Messi. Poi c’è sempre una sorpresa e speriamo sia italiana“.