Ravezzani punge de Ligt: “Pagato 80 mln, per quella cifra devi essere com’eri nell’Ajax”

184

La Juventus stecca la prima della stagione e si porta a casa solo un pareggio 2-2 contro l’Udinese che è riuscita a riacciuffare i bianconeri in vantaggio di due gol. La Juventus ha pagato care le disattenzioni della sua difesa, in particolare sono moltissime le critiche piovute addosso al portiere Szczesny, protagonista di una prestazione disastrosa.

Ma, oltre al portiere polacco, chi è finito nel mirino di tifosi e media è anche il difensore olandese Matthijs de Ligt, criticato per i duelli non sempre impeccabili e in particolare per il primo gol dell’Udinese.

A muovere un rimprovero al difensore bianconero, il giornalista Fabio Ravezzani che su Twitter ha commentato:

“Spiego perché De Ligt è un problema per la Juve. Non gioca male, gioca come un buon difensore. Ma è stato pagato 80 mln e ne guadagna 8 più premi. Il più alto ingaggio nel ruolo. A quelle cifre devi essere un fenomeno (al terzo anno) com’eri nell’Ajax. Ti hanno preso per questo“.