Cannavaro: “Ecco perchè ho tifato per Chiellini a Euro2020”

687

Il campione del mondo 2006 Fabio Cannavaro, ha rilasciato una lunga intervista a Tuttosport nella quale ha speso parole di elogio per il capitano della Juventus e della Nazionale Italiana Giorgio Chiellini, dopo che quest’ultimo ha sollevato al cielo la Coppa d’Europa.

Ho fatto un gran tifo e sono felice che sia stato Chiellini ad alzare una nuova Coppa dopo di me perché nel 2006, a Berlino, Giorgio era in tribuna ad assistere alla nostra finale”, ha ricordato l’ex bianconero.

E poi con lui ho anche giocato e lo stimo molto. Giorgio ha disputato un Europeo super”.

Ma, secondo l’ex difensore della nazionale il fuoriclasse di questa Italia, però, è un altro: Gigio Donnarumma. Mi meraviglio che, prima di Euro2020, c’era anche chi lo considerava un portiere bravo, ma normale. Non c’è nulla di normale, in Gigio. A partire da una tranquillità unica se pensiamo che ha appena 22 anni”.

Un’occasione persa per le big italiane, perché sarà il miglior portiere per i prossimi 10-15 anni. Almeno ce lo godremo in Nazionale”.

Il Pallone d’Oro? “Lo darei a Messi. Leo è il numero uno assoluto ed è stato protagonista di una Coppa America stratosferica”.