Andrea Bosco: “Ceferin dimentica che il Capitano azzurro gioca nella Juventus. Bonucci e Chiello monumentali. “

1029

Tra i 20 milioni di telespettatori incollati a vedere la finale di Euro2020 tra Italia e Inghilterra c’era anche il giornalista-scrittore di fede juventina Andrea Bosco che commenta così la vittoria degli azzurri:

“Grande impresa. Targata Roberto Mancini e Nazionale. Tutti meritevoli. Anche quelli non impeccabili. Campioni d’Europa. A casa degli inglesi. A casa dei 60.000 britannici per la gioia di un intero paese e dei 10.000 arrivati dall’Italia”, le sue prime parole.

“Certo c’è chi ha dato di più. Donnarumma che ha parato l’imparabile. Bonucci e Chiellini monumentali”, ad esempio.

E ancora, scrive il giornalista: “Siamo belli, anche calcisticamente parlando. Quasi il 70% di possesso palla contro il 30 e rotti degli inglesi. Se sento ancora dire che l’Italia fa “catenaccio“, querelo. Lo hanno fatto gli inglesi. Giochiamo bene il nostro calcio”.

Spiccano le parole di Andrea Bosco sul presidente dell’Uefa:Alla premiazione il presidente dell’Uefa Ceferin ha sorriso a Giorgio Chiellini. Forse dimenticando che il capitano dell’Italia gioca nella Juventus. Ha vinto l’Italia e quindi ha vinto anche Gabriele Gravina. Che giustamente ha il diritto di festeggiare come tutti stiamo facendo. Oddio, tutti. C’è gente che “dopo il 2006 proprio la Nazionale non la regge“. Sbagliato”.