Morata rivela: “Futuro? La Juve mi ha chiamato”

246

Dal ritiro della nazionale spagnola, il centravanti dell’Atletico Madrid attualmente in prestito alla Juventus, Alvaro Morata, ha parlato anche del suo futuro. Sempre più in bianconero, stando alle sue ultime dichiarazioni rilasciate al quotidiano spagnolo AS:

La Juventus mi ha chiamato questa settimana, ho parlato con il direttore sportivo, ma fino a quando le cose non saranno ufficiali, non posso dire nulla, ha rivelato Morata che ha poi aggiunto: “È stato un anno particolare, negli ultimi 10 anni la squadra non era abituata a stagioni così e ci aspettiamo che la prossima sia migliore. Ci sono mancati molto anche il nostri tifosi“.

Con il ritorno di Allegri, l’attaccante spagnolo è considerato un punto fermo dell’attacco della Juve, che sta lavorando con Colchoneros per rinnovare il prestito di Morata almeno un altro anno. La trattativa prevedrebbe la cifra di 10 milioni di euro per il prolungamento del prestito fino al 30 giugno 2022.