mercoledì, 22 Maggio 2024

Del Piero: “Sarebbe meglio che Donnarumma andasse all’Europeo con la sicurezza di aver trovato squadra”

Condividi

spot_imgspot_img

Alex Del Piero parla prima dell’inizio dei campionati europei di calcio.

E’ molto difficile fare previsioni per un Europeo che arriva dopo una stagione anomala e considerando che i giocatori hanno saltato la preparazione la scorsa estate e si sono riposati di meno”.

Dunque conterà molto l’aspetto atletico. In ogni caso, credo che nessuno abbia talento, qualità ed esperienza – messi insieme – della Francia”, ha detto l’ex n. 10 bianconero ai microfoni di a Sportweek.

Sull’Italia, Del Piero ha aggiunto: Dobbiamo attenderci un buon girone in crescendo, poi nella fase a eliminazione può sempre succedere di tutto. Io dico che abbiamo il potenziale per le semifinali e anche Mancini non si è mai nascosto. Ma dobbiamo ricordarci anche da dove arriviamo: da cinque anni l’Italia non gioca un grande torneo”.

L’occasione è ghiotta anche per parlare del futuro di Donnarumma e Ronaldo, il primo probabilmente vicino alla Juve, mentre i secondo ormai lontano dai bianconeri:

Su Donnarumma: “Poteva influire se non fosse una vicenda chiusa. Ma la storia con il Milan è finita, ormai le decisioni sono prese. Certo, sarebbe meglio che andasse all’Europeo con la sicurezza di aver trovato squadra, ma il punto critico era la permanenza o meno al Milan”.

Su Ronaldo: “Come vedremo Ronaldo? Una versione di lusso, a mio parere. Cristiano non sbaglia i grandi appuntamenti, ha una buona squadra, è carico dopo una stagione che gli ha lasciato tanta voglia di riscatto. Mi aspetto il colpo del campione”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie