Capello concorda sulla scelta: “Allegri sa guadagnarsi il rispetto dello spogliatoio”

180

Nel corso di un intervento video al congresso AK Coaches, Fabio Capello, ha commentato la decisione della Juventus di richiamare Massimiliano Allegri alla guida dei bianconeri. Un ritorno gradito dal mondo bianconero, a distanza di due anni in cui si sono avvicendati in panchina Maurizio Sarri e Andrea Pirlo.

Un ritorno sul quale Fabio Capello concorda: “Dico sempre: fai il vino con l’uva che hai, non puoi fare lo champagne se non hai l’uva adatta. Io ho molto rispetto degli allenatori che capiscono questo”.

Allegri è molto intelligente. Chi ha sempre lo stesso stile e lo stesso metodo di gioco non vincerà nulla. È uno che sa allenare, ha personalità, conosce molto bene il mondo del calcio ed è un allenatore che sa guadagnarsi il rispetto dello spogliatoio, ha concluso Capello.