Bologna-Juve. Il parere di Marelli: “Manca un rigore ai bianconeri”

615

L’ex arbitro Luca Marelli sul suo canale YouTube ha commentato le scelte del direttore di gara Paolo Valeri nel corso della sfida Bologna-Juventus.

Positiva la prova di Valeri, con un unico errore, secondo Marelli: Valeri è stato mandato a Bologna perché è un arbitro affidabile e non ha sbagliato nessuna partita quest’anno. E non ha sbagliato nemmeno quella di ieri sera”.

“C’è solo un episodio, ovvero quello su Soumaro, ha commentato l’ex arbitro che ha poi spiegato: “Si tratta praticamente di una parata, perché è vero che il braccio destro è in appoggio ma il sinistro è alto. Non c’è espulsione perché c’è il portiere in porta. Il VAR doveva intervenire perché é un chiaro ed evidente erroreValeri non poteva vedere”.

“La decisione esatta era revisione al VAR, rigore ed ammonizione per il difensore del Bologna”, ha concluso Marelli.