Liverani: “Se l’Inter vince lo scudetto deve ringraziare il Covid e la Juventus”

2958

L’ex centrocampista di Palermo e Lazio Fabio Liverani ha parlando di corsa scudetto ha spiegato ai microfoni di TMW Radio, i motivi per cui l’Inter ha un così ampio di vantaggio sulla Juventus.

Secondo Liverani la “fortuna” dell’Inter è stata l’eliminazione dalla Champions League:

Fino a prima dell’addio dell’Inter alla Champions League, il campionato era apertissimo. Erano tutte più o meno li, poi però la possibilità di preparare bene su una sola partita a settimana, ha giocato nettamente a favore di Conte e dei giocatori nerazzurri”, spiega l’ex rosanero.

Da quel momento in poi, l’Inter le ha vinte praticamente tutte e non è un caso. In sette giorni, Conte ha avuto infatti tutto il tempo per trasmettere al gruppo la sua grinta e la sua grandissima forza. Il che è fondamentale in una stagione particolare come quella che stiamo vivendo”.

Ma non è l’unico fattore che ha inciso positivamente a favore dei nerazzurri. Secondo Liverani “il Milan ha giocato più partite dell’Inter e ha avuto più positivi e problemi con il Covid”.

Proprio nel periodo di maggiore difficoltà dei rossoneri, infatti, l’Inter si è aperta lo spiraglio giusto e si creata il vantaggio, che a oggi pare quasi definitivo”.

Poi c’è ovviamente la Juventus che, a mio parere, è stata la vera artefice di questo distacco così ampio a favore dei nerazzurri di Conte. Infine, il Napoli, che per rosa non ha nulla da invidiare all’Inter, è quella che ha pagato il prezzo più alto al Covid e agli infortuni, che sono stati decisivi”.