Del Piero difende Ronaldo: “Professionista eccellente, bisognerebbe costruire la squadra attorno a lui”

109

L’ex capitano della Juventus Alessandro Del Piero, ai microfoni dell’emittente statunitense sportiva ESPN ha commentato la situazione vissuta dal fuoriclasse bianconero Cristiano Ronaldo, in questo periodo bersagliato dalle critiche dopo la sconfitta in casa contro il Benevento, ma soprattutto dopo l’eliminazione dalla Champions League.

Critiche ingiuste, secondo Alex: Non possiamo vedere Ronaldo come un problema. È uno dei migliori al mondo con Messi. Ora ce ne sono altri come Mbappè, Haaland e Neymar che stanno facendo molto bene”.

Cristiano è un professionista eccellente, segna in ogni partita – ha aggiunto l’ex numero 10 bianconero -. È stato acquistato per questo. Per segnare e aiutare la Juve a vincere la Champions League, anche se sfortunatamente in Europa non è andata bene“.

C’è bisogno di costruire la squadra attorno a Ronaldo, questa è una delle chiavi. La Juve vince lo scudetto da 9 anni, mantenere questo livello di concentrazione è una cosa molto complicata, ha concluso Del Piero.