Ziliani attacca Allegri: “Lezioni da uno che non è stato cercato da nessuno”

555

L’ex allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, è tornato a parlare di calcio, ospite della trasmissione Sky Calcio Club, e ha catalizzato l’attenzione anche dei tanti nostalgici tifosi che mai come ora lo acclamano perché torni sulla panchina dei bianconeri.

Il tecnico livornese per un’ora e mezza si è preso la scena e ha parlato di diversi temi, primo fra tutti ovviamente la Juventus, mai così in difficoltà, dopo l’eliminazione agli ottavi di Champions e le brucianti sconfitte in campionato, l’ultima di ieri con il neopromosso Benevento.

Nel corso della lunga ospitata al Club di Sky, Allegri ha parlato anche della sua visione del calcio e di tutte le idee maturate nell’ultimo periodo trascorso ad osservare, lontano dalla panchina.

Un’ospitata che ha entusiasmato ben poco il giornalista Paolo Ziliani, che non ha perso l’occasione per attaccare l’ex tecnico bianconero su Twitter:

“C’è stato qualcosa di irresistibilmente comico ieri a Sky assistendo alla lectio magistralis di Max Allegri sul calcio. A mostrare a tutti le tavole del sapere era un allenatore che per due anni non è stato cercato da nessun club inglese, spagnolo, tedesco, francese. Da nessuno“.