Anche Mancini attende i giocatori interisti in Nazionale: “Pare siano liberi, siamo fiduciosi”

2310

Roberto Mancini, è intervenuto in conferenza stampa da Coverciano in vista degli appuntamenti per le qualificazioni ai Mondiali 2022.

Spiccano le parole del CT in merito a quanto sta succedendo in casa Inter dove l’ATS di Milano ha dato il via libera agli stranieri nerazzurri per poter tornare in patria e raggiungere le rispettive nazionali. Se così, non dovrebbero esserci ostacoli nemmeno per gli italiani negativi al tampone eseguito dall’Inter in mattinata.

“Stiamo attendendo quel che accadrà, pare siano liberi visto che gli altri nazionali sono partiti per altre destinazioni. Vediamo se è possibile averli tra oggi, domani e mercoledì. Mi dispiace non averli ma siamo fiduciosi. Siamo tanti”.

Il CT, poi, esprime il suo appoggio ad Andrea Pirlo dopo il ko col Benevento.

“Questa è la vita dell’allenatore purtroppo. Si attraversano momenti di gioia, di felicità. Alle volte non si riesce a trasmettere. La frustrazione deve durare il minimo possibile, bisogna pensare positivo sapendo che nel calcio succede anche questo”.