Salvini all’Inter: “Se fossi un tifoso nerazzurro avrei paura di quel buco da centinaia di milioni”

1026

Il Senatore Matteo Salvini ha parlato di calcio e di lotta scudetto ai microfoni di Radio Punto Nuovo, nel corso della trasmissione Punto Nuovo Sport Show.

Il segretario della Lega e tifoso rossonero, si è detto amareggiato per la sconfitta subita dal Milan contro il Napoli:

Il Milan ha giocato male, il Napoli ha vinto meritatamente. Il rigore non fischiato? I rigori si possono avere o no, non mi focalizzo su quell’episodio. Il Milan non può attaccarsi ad un presunto rigore a tre minuti dalla fine della partita”, ha detto onestamente il senatore.

“La prestazione purtroppo non è stata di alto livello, ma ora voltiamo pagina. Ho già la testa rivolta alla sfida di giovedì in Europa League, contro il Manchester United. Spero di poter tornare a sorridere giovedì. Fa freddo a -9 in classifica? Oggi c’è un bel sole”, scherza Salvini.

Il segretario della Lega si fa serio quando afferma che “l’Inter vincerà lo Scudetto, l’eliminazione dalla Champions League le ha dato un vantaggio. Tuttavia, fossi in loro avrei timore delle centinaia di milioni di euro di buco societario”.

Infine sul rinvio di Juve-Napoli: “Quella partita è nata male, non ha fatto altro che suscitare polemiche. La cosa più importante, però, è che alla fine venga giocata”.