Fallo Ronaldo-Cragno. Moratti si auto sbugiarda da solo: “Intervento da cartellino rosso, ma lo scontro è stato accidentale”

523

L’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti, ha voluto dire la sua in merito all’intervento involontario di Cristiano Ronaldo ai danni del portiere rossoblù Cragno.

Ecco cos’ha detto Moratti ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, sul controverso episodio di CR7 nella gara di ieri contro il Cagliari:

Cristiano Ronaldo su Cragno? Non c’è alcun dubbio, è da cartellino rosso. Ronaldo non è un calciatore cattivo, lo scontro è stato accidentale”.

Insomma il pensiero dell’ex patron dell’Inter denota confusione anche perché l’intervento di CR7 secondo il regolamento è da ammonizione così come deciso dall’arbitro Calvarese: l’intervento non è da rosso perché non c’era vigoria e cattiveria.