L’ex nerazzurro Fresi avverte l’Inter: Se si sveglia la Juve sono guai

276

L’ex calciatore dell’Inter Salvatore Fresi ha detto la sua sulla lotta scudetto in un’intervista rilasciata a Tuttomercatoweb.

L’ex difensore nerazzurro è ottimista sulla possibilità che l’Inter stavolta possa ma avverte che il pericolo è dietro l’angolo ed è costituito da una sola squadra: La Juventus.

“Penso che possa essere la fuga giusta. Se l’Inter tiene questo ritmo e continua a giocare così ce la può fare”.

L’unico rischio può essere rappresentato dalla Juve, se si sveglia. L’Inter deve fare più punti possibile perché basta sbagliare due gare e ti ritrovi in difficoltà. Devi pensare a vincere anche gli scontri diretti”.

E ancora, secondo Fresi il giocatore simbolo di questa Inter in vetta al campionato e chi fa la differenza è Lukaku: “Fa gol e li fa anche fare, è un calciatore potente, ha tutto e poi è giovane, ha ancora 27 anni. È una vera colonna, che altre squadre di vertice non hanno”.