Ufficiale: McKennie è un giocatore della Juventus a titolo definitivo

153

Il centrocampista statunitense Weston McKennie è ufficialmente un giocatore della Juventus.
A comunicare l’opzione di riscatto esercitata dallo Schalke 04 per l’acquisizione del 22enne, la Juventus che sul suo sito ha riportato i dettagli dell’operazione:

“UFFICIALE IL RISCATTO DI WESTON MCKENNIE
31 presenze stagionali, cinque reti messe a segno e un trofeo già in bacheca: la Supercoppa Italiana. L’avventura di Weston McKennie con la maglia della Juventus è iniziata benissimo e lo raccontano i numeri, ma soprattutto il feeling raggiunto fin da subito con il mondo bianconero.

Wes è una risorsa importantissima per Mister Pirlo e ha già messo la sua firma con prestazioni e gol importanti. Impossibile non pensare a quello contro il Barcellona al Camp Nou, o quello nel Derby della Mole, il primo per lui con la nostra maglia. È, inoltre, il più giovane centrocampista di questo campionato con almeno quattro reti all’attivo, nonché miglior marcatore americano nella storia della Serie A e, da quando gioca in Europa, questa con la Juventus è la stagione in cui conta già più partecipazioni a un gol in un singolo campionato: sei.

Da oggi è anche un giocatore della Juventus a titolo definitivo, con il club bianconero che ha esercitato il diritto di opzione per l’acquisizione del suo cartellino dallo Schalke 04.

ESERCIZIO DEL DIRITTO DI OPZIONE PER L’ACQUISIZIONE DEL CALCIATORE WESTON MCKENNIE
Torino, 3 marzo 2021 – Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver esercitato il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo alle prestazioni sportive del giocatore Weston McKennie, dalla società tedesca FC Gelsenkirchen-Schalke 04 e.V., per un corrispettivo di € 18,5 milioni, pagabile in tre esercizi. Al verificarsi di determinate condizioni nel corso della durata del contratto di prestazione sportiva con il calciatore, potrà maturare a favore dello Schalke un corrispettivo fino ad ulteriori € 6,5 milioni. Juventus aveva sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva fino al 30 giugno 2025“.