Conte: “Corsa scudetto? Rispetto all’anno scorso la situazione è diversa, ora in testa ci siamo noi”

301

Nel corso della conferenza stampa di presentazione della sfida contro il Parma, prevista domani con fischio d’inizio ore 20.45 al Tardini, il tecnico dell’Inter, Antonio Conte, ha commentato il percorso dei nerazzurri in campionato, che attualmente li vede primi in classifica.

Quest’anno abbiamo battuto la squadra che ha vinto lo scudetto per 9 stagioni di fila, mentre l’anno scorso ci avevano battuto sia all’andata che al ritorno, consolidando il loro strapotere – ha commentato Conte -. Questa vittoria ci ha dato autostima e consapevolezza. Dopo un anno e mezzo di lavoro, per forza di cose la squadra deve crescere, nei singoli e nell’organizzazione: siamo cresciuti nella mentalità, nella voglia e nella determinazione. Mancano 14 partite e dovremo dimostrare di essere cresciuti totalmente e c’è solo un modo: vincendo“.

“Le pressioni saranno sempre maggiori fino alla fine – ha aggiunto Conte -. Di sicuro rispetto all’anno scorso la situazione è diversa, ora in testa ci siamo noi. Dovremo essere bravi a gestire le pressioni, con la maturità che serve per vincere”.