Infermeria Juve – Dybala, McKennie, Chiesa: le condizioni

122

La partita contro il Sassuolo ha portato una fondamentale vittoria, utile per la scalata alla classifica dei bianconeri, ma anche un bilancio pesante dal punto di vista degli infortuni.

Andrea Pirlo infatti dovrà rinunciare a Paulo Dybala per circa 3 settimane, mentre non sembrano preoccupare le condizioni di Weston McKennie e Federico Chiesa, che dovrebbero tornare disponibili in occasione dell’importante sfida contro l’Inter.

La nota di aggiornamento pubblicata sul sito ufficiale della Juventus:

“Questa mattina Paulo Dybala è stato sottoposto presso il J|medical ad approfondimenti diagnostici che hanno evidenziato una lesione di basso grado del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro con tempi di recupero di circa 15/20 gg.

Gli esami a cui sono stati sottoposti McKennie e Chiesa hanno invece escluso lesioni e pertanto le loro condizioni verranno valutate di giorno in giorno”.

Per Dybala, quindi, niente Supercoppa Italiana contro il Napoli e Bologna in campionato. Per lui possibile il rientro il 30 gennaio in occasione della sfida contro la Sampdoria.