Italo Cucci: “È ora che cominciamo a ricrederci sul conto di Pirlo”

388

La nota firma sportiva Italo Cucci, ha commentato a mente fredda la straordinaria vittoria della Juventus sul Milan:

La Signora è tornata a cantare alla Scala del calcio che l’ha accolta silente, curiosa. E preoccupata”, ha scritto Cucci nel suo editoriale per il QS.

Il Milan, sovrastato da pronostici contrari, le ha portato omaggio come tanti speravano. Perdendo senza vergogna. Anche in tempo di Covid, questo è un ottimo calcio, smettiamola di piangerci addosso”, scrive ancora il giornalista.

E cominciamo a ricrederci sul conto di Pirlo: da campione, anche sulla panchina si esalta nelle grandi sfide. Gli manca ancora la scaltrezza – con i mezzi che ha – di schiacciare le provinciali”.