Franco Ordine: “C’è una sola ASL in Italia che si comporta in un certo modo…”

139

“Le assenze le hanno tutti in questo campionato, bisogna adeguarsi e avere pazienza. Viviamo questo momento con responsabilità, attenendoci ai protocolli. Queste le parole del direttore sportivo della Juventus, Fabio Paratici, che poco prima della gara contro il Milan aveva così commentato la possibilità paventata di un rinvio del match, a causa dei calciatori risultati positivi al coronavirus.

Una partita giocata e vinta 3-1 dai bianconeri, che ha riportato a galla la partita Juve-Napoli dello scorso 4 ottobre, non disputata per via della ASL di Napoli che aveva impedito agli azzurri di raggiungere lo Stadium.

A rimarcare la differenza tra le decisioni prese in merito alle due partite, anche il giornalista Franco Ordine che ai microfoni di Pressing ha commentato:

“La gara di questa sera ci ha mostrato che c’è una sola ASL in Italia che si comporta in un certo modo, in maniera diverse dalle altre”.