Nainggolan replica ai tifosi bianconeri: “Io perdente? È una sciocchezza assoluta. Non scelgo la Juve neanche ai videogiochi”

67

Radja Nainggolan ossessionato dalla Juventus. Nella sua ultima intervista rilasciata oggi al Corriere dello Sport si rivolge nuovamente ai tifosi juventini che lo etichettano come un giocatore perdente:

È una sciocchezza assoluta, sono io che ho scelto di non andare con chi vinceva. Magari diranno che non mi hanno voluto loro, ma basta chiedere ai loro dirigenti”, ha detto il neo acquisto del Cagliari.

La Juve è stata la squadra più forte per un decennio, e a vincere con i più forti non mi diverto. Per me è così anche nei giochi, a Football Manager non prendo mai le grandi come Juve, Real Madrid o Barcellona, perché hai più possibilità di vincere”.

I tifosi bianconeri non dimenticano quando nel gennaio del 2014 Radja Nainggolan ha scelto i giallorossi a discapito della Juventus.