Cassano mette nel mirino Dybala: “Vi spiego perché non è un campione, non è un fuoriclasse e non sposta gli equilibri”

176

Antonio Cassano e Lele Adani catalizzano l’attenzione dei tifosi nella diretta Twitch organizzata sul canale di Bobo Vieri.

In particolare spicca su tutti Antonio Cassano letteralmente scatenato nelle critiche su Dybala:

Se tutti gli allenatori che lo hanno avuto, Sarri, Andrea, Allegri prima, non lo reputano necessario, allora mi chiedo ‘è un campione o un grande giocatore?’. Per me è un grande giocatore, non è un campione, non è un fuoriclasse, non sposta gli equilibri”, sentenzia Cassano.

Poi fa 20 gol in campionato, 40, ma la mia idea è che non sarà mai un campione. Ha dei colpi, come li ho visti fare a Di Natale, li vedo fare a Insigne, a tanti grandi giocatori, però lui non è un campione”, ribadisce Fantantonio.

Perché se tu vuoi avere la 10 sulle spalle, quella che ha avuto Tevez per tre anni alla Juve, devi essere a un livello superiore. Ho l’impressione che quando gli mettono un po’ di pressione o un po’ di fuoco si c*** sotto. Gli manca sempre qualcosa per fare delle stagioni top. Poi chiede 8-10 (milioni ndr), ma non scherziamo”.