L’Avvocato e le parole di Boniperti: “Se questo Maradona fosse qualcuno, lo saprei…” – VIDEO

497

La morte di Diego Armando Maradona ha suscitato molta commozione in tutto il mondo e sono stati innumerevoli i messaggi d’affetto e gli aneddoti sul campione argentino raccontati sul web.

Inevitabilmente è tornata alla memoria anche una bella intervista che il giornalista Giovanni Minoli fece nel 1984 al presidente della Juventus, Gianni Agnelli, in cui un divertito Avvocato raccontò:

Giampiero Boniperti capisce di calcio più di me, ma di sciocchezze ne ha fatte, eccome. Gliene dico una divertente e clamorosa: siamo ai Campionati del Mondo in Argentina del 1978. Telefono a Boniperti e gli dico: ‘Boniperti, mi hanno segnalato un giovane che ha delle doti eccezionali, ti prego di farlo guardare‘. Lui mi dice: ‘Avvocato, lei ne ha sempre una nuova’. Io gli dico: ‘Si chiama Maradona‘. Lui mi risponde: ‘Questo nome che sembra una bestemmia, non mi stia a scocciare‘. ‘Boniperti, guarda che deve essere qualcuno…’. Risposta di Boniperti: ‘Se fosse qualcuno lo saprei‘”.