Claudio Pea: “Speriamo che Agnelli capisca cosa gli ha combinato Paratici negli ultimi 2 anni. Rinunciare a Dybala significa rinunciare alle ambizioni future”

34

Il giornalista e tifoso della Juventus, Claudio Pea, ai microfoni di Radio Amore Campania ha commentato le indiscrezioni che darebbe in partenza sia il direttore sportivo Fabio Paratici, che il numero 10 Paulo Dybala.

Le parole di Claudio Pea:

Fabio Paratici divorzia dalla Juventus a fine anno, se non prima? Porterò un cero alla Madonna… Speriamo che Agnelli capisca cosa gli ha combinato Paratici negli ultimi 2 anni. È stata rinnovata la fiducia e non il contratto. Per fare la squadra bisognerà cambiarlo prima.

In merito alla situazione vissuta da Paulo Dybala, Pea ha commentato:

“La società bianconera sta tentando di trattenere Ronaldo e cedere Dybala, ma dovrebbe fare il contrario. Porterei io il portoghese al PSG. Se la Juventus ha cento milioni di buco, può coprirlo solo con la cessione del portoghese.
Rinunciare a Dybala significa rinunciare alle ambizioni future. Dovrebbero tenerlo e acquistare due centrocampisti. Chissà che non faccia uno scherzetto ai bianconeri e vada via a parametro zero per poi prendere un altro grande contratto in futuro”.