Luciano Moggi: “Il problema non è Pirlo”

66

L’ex direttore generale della Juventus Luciano Moggi è intervenuto sulle frequenze di Radio Bianconera, nel corso della consueta rubrica ‘Colpo di Tacco’.

Moggi, ha commentato in particolare il ko subito dalla Juventus allo Stadium contro il Barcellona. Ecco le  parole del direttore che non si iscrive al partito del Pirlo-out e chiede per lui le attenuanti:

Il problema non è Pirlo, il problema lo avete visto stasera (ieri sera, ndr) ovvero il centrocampo della Juventus che non funziona perché non ha mezzali”.

L’unica è Arthur che però non verticalizza mai. Meno male che è finita solo 2-0, nonostante i tre gol annullati ai bianconeri. Se il Barcellona avesse tirato in porta faceva altri 3-4 gol”.

Più che all’allenatore bisogna pensare a mettere a centrocampo qualcuno che sappia fare gioco, sono tutti incontristi. Credo che oggi i bianconeri abbiano manifestato la loro netta inferiorità. La Juventus finirà la stagione con Pirlo in panchina? Mi auguro di sì, il problema di fondo è la qualità della squadra”.