Auriemma: “Perchè il Napoli si dovrebbe sprecare in Europa League? Ha perso perché pensa allo Scudetto”

250

Il Napoli esce con le ossa rotte dal San Paolo contro l’AZ Alkmaar in Europa League.

Su SportMediaset, Raffaele Auriemma commenta così la sconfitta dei partenopei:

L’Europa League è la causa del risultato negativo del Napoli, perché a nessuno piace la fase a gironi. A questo Napoli ora più che mai. È un fatto inconscio, i calciatori non è che non giocano perché non hanno voglia ma perché ora sono concentrati sul campionato”.

E ancora:
Se tutti dicono che gli azzurri possono lottare per lo scudetto perché dovrebbero dare importanza a una partita della parte B dell’Europa? L’idea dello scudetto è stato il maggior freno per il Napoli”.

È questa la disamina del giornalista di fede partenopea che trascura di evidenziare la lezione di sport impartita agli azzurri da parte dell’Az Alkmaar che ha giocato senza 13 giocatori positivi per covid e vincendo in casa del Napoli.

Ecco la voce del giornalista che non riconosce i meriti della squadra olandese e invece spiega a modo suo perché il Napoli ha perso la partita sotto tutti i profili: sportivo e politico.