sabato, 22 Giugno 2024

Juve-Napoli, Valentini: “De Luca ha fatto un grave errore, un’entrata scomposta e pretestuosa, non si doveva tirare in ballo Agnelli e la Juve”

Condividi

spot_imgspot_img

L’ex dirigente della FIGC, Antonello Valentini, ai microfoni di TMW Radio, ha commentato la spinosa vicenda relativa a Juventus-Napoli, partita non disputata a causa del mancato arrivo allo Stadium degli azzurri.

In attesa delle conclusioni degli Ispettori della Procura Federale e le conseguenti decisioni del Giudice Sportivo attese in giornata, Valentini ha commentato:

“Mi aspetto una decisione di grande responsabilità, in linea con i regolamenti vigenti. O ci mettiamo in testa che vogliamo giocare a calcio o lasciamo perdere. Il protocollo sottoscritto si basa su tutela della salute, parità di trattamento dei club e rispetto del principio di lealtà sportiva. Dipende dalle società il tutto. Se non si vuole rispettare più quel patto, non vedo come si possa continuare a giocare il campionato.

La politica è entrata nel caso e De Luca ha fatto un grave errore. Entrata scomposta e pretestuosa, non si doveva tirare in ballo il presidente Agnelli e la Juventus“.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie