sabato, 22 Giugno 2024

Antonio Cabrini: “La vera forza dell’Inter è Conte, ha il dna juventino”

Condividi

spot_imgspot_img

L’ex calciatore Antonio Cabrini ai microfoni de il Giorno, ha commentato alcune delle attività di calciomercato a qualche giorno dall’apertura della finestra estiva.

In cima alla lista, il chiacchieratissimo Leo Messi, che in caso di addio al Barcellona con cui è in rotta, secondo molti potrebbe approdare al Psg, al City o all’Inter. Il commento di Cabrini:

“In Francia Messi non troverebbe rivali, sarebbe inarrestabile. Meglio vederlo nella Premier con Guardiola o in Italia a ricreare il dualismo con Cristiano Ronaldo“.

Sull’intenzione di Antonio Conte di portare in nerazzurro Kante’ e Vidal, Cabrini ha commentato:

“La vera forza della squadra adesso è proprio Conte, anche con i suoi eccessi dialettici. Lui ha il dna juventino, ha il seme della vittoria in corpo, non sarà facile fermarlo. Per il suo centrocampo ha scelto dei guerrieri come lui“.

Cabrini ha poi concluso con un commento sulla Nazionale:

Mancio ha il merito di aver valorizzato al massimo giovani cone Barella, Sensi, Tonali e Zaniolo, troppo spesso in panchina nei loro club. Ma questa crescita va misurata con avversari all’altezza, con nazionali di valore, prima di seminare illusioni“.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie