Nicola Amoruso: “Con Pirlo si è riportata un po’ di juventinità dopo la delusione Sarri”

26

Con il raduno alla Continassa è iniziata l’avventura di Andrea Pirlo, ed era tanta l’attesa per la sua prima conferenza stampa da tecnico bianconero, nel corso della quale ha mostrato idee chiare e un piglio deciso che hanno già spazzato via i dubbi sorti in alcuni, a causa della sua inesperienza.

A commentare la scelta della Juventus, l’ex attaccante Nicola Amoruso ai microfoni di Radio Bianconera:

“Diciamo che con Pirlo si è riportata un po’ di juventinità dopo la delusione Sarri.

Ci aspettavamo tanto sotto il profilo del gioco, credo che si possa affermare che sia stata una scelta in cui avevamo creduto ma che non ha funzionato.

In una squadra in cui ci sono grandi campioni è fondamentale anche il rapporto con i giocatori e con Sarri qualcosa è mancato.

Si è andati su una scelta azzardata, lo diranno i risultati, ma secondo me è giusta perché Agnelli crede fortemente in questo Pirlo in veste di allenatore”.