martedì, 18 Giugno 2024

Pirlo in conferenza: “Penso di essere al posto giusto nel momento giusto”. Poi l’annuncio: “Dybala non è in vendita. Higuain, ciclo finito qui alla Juve”

Condividi

spot_imgspot_img

Conferenza stampa di Andrea Pirlo nella sala stampa dell’Allianz Stadium di Torino. Pirlo verrà anche presentato ufficialmente, come nuovo allenatore della prima squadra.

“Voglio riportare un po’ di entusiasmo che magari è mancato nell’ultimo periodo. Voglio portare calcio propositivo con padronanze del gioco. Ai ragazzi ho detto che voglio che non si perda il pallone e quando si perde di recuperarlo velocemente”, le prime parole di Andrea Pirlo”.

Si parla subito dei singoli. Arthur: “Lui è un bravo giocatore, l’abbiamo ammirato al Barcellona e in nazionale. È un centrocampista di costruzione che può ricoprire più ruoli”.

Il Maestro passa poi a parlare di moduli, ma prima premette: “Penso di essere al posto giusto nel momento giusto”.

Il modello non è fisso, mi piace il calcio di rotazioni con gente che abbiamo voglia di attaccare e la gioia di riconquistare il pallone. Potremmo magari giocare a quattro così come a tre. Il modello di gioco potrà variare di partita in partita”.

Ancora sui singoli:Ronaldo ci eravamo sentiti qualche giorno fa per salutarci e per dare gli orari degli allenamenti. Poi abbiamo fatto una chiacchierata ieri parlando del passato e del presente, avremo tempo nelle prossime settimane per andare sugli aspetti tattici”.

Pirlo ostemta sicurezza e annuncia: “Dybala è un giocatore importate come gli altri, non è mai stato sul mercato.

Infine le sentenze su Gonzalo Higuain e Khedira:
Con Higuain ho parlato. E’ una persona che ammiro tantissimo, ha fatto un ciclo importante qui, è stato un grandissimo giocatore ma parlando con lui abbiamo deciso che le strade si devono separare. E’ stato un grandissimo campione ma i cicli finiscono.

“E’ stato messo da parte ma da persona seria ci siamo parlati, prendendo questa decisione. Per quanto riguarda Khedira, è infortunato, vedremo quando starà meglio”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie