Moggi distrugge Antonio Conte: “Qualcuno lo freni! Parla troppo, quasi volesse dimostrare che i mancati successi non sono stati mai colpa sua, ma di altri”

71

Il consueto editoriale di Luciano Moggi sulle colonne del quotidiano Libero, stavolta è dedicato ad Antonio Conte che dopo la sfuriata di Bergamo contro la sua stessa società, ha catalizzato tutta l’attenzione dei media nazionali.

Queste le parole dell’ex Dg della Juventus:

Il caso che inquieta l’Inter dipende solo dalle pubbliche dichiarazioni rese da Conte che hanno fatto scoppiare la miccia di un’insofferenza, già dimostrata in altre occasioni, tra allenatore e società, quest’ultima colpevole, almeno secondo Conte, di non averlo aiutato nel momento del bisogno”.

Moggi aggiunge che sarebbe il caso che qualcuno freni Conte, che è un ottimo allenatore ma parla troppo pubblicamente e sempre per lamentarsi. Quasi volesse dimostrare che i mancati successi non sono stati mai colpa sua, ma di altri”.

Fonte: Libero quotidiano