Riccardo Cucchi, un gentlemen del giornalismo sportivo, fa i complimenti alla Juve: “È storia che diventerà leggenda. 9 scudetti consecutivi. Irripetibile”

31

È storia che diventerà leggenda. 9 scudetti consecutivi. Irripetibile. L’ultimo è stato il più sofferto e anche per questo più meritato. Complimenti alla Juventus e ai suoi tifosi”.

Con queste parole Riccardo Cucchi, un vero e proprio gentiluomo del giornalismo sportivo italiano, si complimenta su Twitter con i Campioni d’Italia della Juventus.

E poi, in un successivo tweet scrive: “Si diventa campioni d’ Italia anche sbagliando meno degli altri. Perché la Juventus non è stata perfetta. E Sarri ha faticato ad imporre la sua idea di gioco. Ma gli avversari, impegnandosi al massimo, hanno sbagliato di più. Non ammettere questa semplice verità è un errore”.