domenica, 21 Aprile 2024

Inchiesta agenti, assoluzione per la Juventus

Condividi

spot_imgspot_img

La Juventus è stata assolta dalla commissione agenti della FIGC dalle accuse riguardanti i presunti mandati fittizi ai procuratori dei calciatori.

La procura federale ha concluso che non c’era alcun mandato fittizio e nessun agente è stato condannato, quindi non ci sono responsabilità attribuibili ai dirigenti del club.

Tuttavia, i dirigenti avevano già patteggiato nel processo sportivo in relazione all’inchiesta sulla “manovra stipendi“.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie