domenica, 21 Aprile 2024

Moviola, scandalo all’Olimpico. E il Milan ringrazia l’arbitro: Un rigore richiesto e tre espulsioni

Condividi

spot_imgspot_img

Subito proteste all’Olimpico: Minuto 12′: LA LAZIO CHIEDE IL RIGORE – Pasticcio tra Florenzi e Maignan, col portiere del Milan che scaccia via – in qualche modo – il pallone dall’area di rigore dopo il retropassaggio del terzino rossonero. Nello slancio, però, Maignan colpisce Castellanos scivolando sul terreno di gioco (la palla era ormai lontana dal possesso dell’attaccante della Lazio). Accese proteste di tutti in casa Lazio, ma l’arbitro Di Bello lascia continuare.

Minuto 57′: ESPULSO PELLEGRINI – Il terzino della Lazio trattiene Pulisic volato via sulla fascia destra e si becca il secondo giallo in 7 minuti. Tutto nato perché Pellegrini aveva smesso di giocare dopo che Castellanos era finito per terra dopo uno scontro con Bennacer e voleva far terminare il pallone fuori. Pulisic invece ha continuato a giocare…

La Lazio terminerà in otto la gara per l’espulsione nel finale di ben altri due giocatori biancocelesti.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie