lunedì, 4 Marzo 2024

Inter-Verona, Inzaghi: “Gol nostro irregolare? Ne ho perse anche io partite così…”

Condividi

L’allenatore dell’Inter, Simone Inzaghi, ha parlato a Dazn nel post-partita della sfida vinta contro il Verona grazie a un gol irregolare dei nerazurri. 

“Era importante vincere questo tipo di partite. In fase di possesso mi sono piaciuti i ragazzi, abbiamo creato. Abbiamo trovato un avversario di valore che è venuto a San Siro per fare la sua partita e come tutte quelle del calcio italiano non sono semplici”. 

E proprio sul gol del 2-1: Ne ho perse anche io partite così, chiaramente ci sta (lamentarsi, ndr). Penso che sia stata un’ottima partita, il rigore per il Verona era giusto per Darmian sapeva di aver toccato l’avversario”.

Sulla gara: “Barella voleva far fare gol al Nino e mi piacciono questi atteggiamenti fra calciatori. Certo io volevo il gol, ma sarebbe stato comunque annullato per il rigore”.

“Probabilmente per Lautaro con un’altra partita gli avrei tolto i minuti finali. Non c’erano segnali. 

“Per il bene dell’Inter e del Milan, bisogna rimediare perché il campo è al limite. Ho parlato con la mia società, ma giocando due squadre con più competizioni qualcosa si dovrà fare ma non è facile”.

“Abbiamo finito il primo round e abbiamo 48 punti, un ottimo bottino. C’è un’altra squadra che sta tenendo il passo, il Milan e le altre sono pronte ad easpettare qualche passo falso. Abbiamo fatto un ottimo girone d’andata, le ultime gare sono state meno brillanti. Da Genova e da una gara sofferta come oggi possono arrivare indicazioni importanti”.

BUCHANAN – “Lui è un ottimo giocatore. La società è stata brava a non farsi trovare impreparata. Cuadrado lo dobbiamo ringraziare per quello che ci ha dato. Buchanan è giovane, ma ha un profilo internazionale ha già giocato un Mondiale. Io l’ho visto allenarsi stamattina, ha ottimi dati fisici e voglia di imparare.”

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie