sabato, 18 Maggio 2024

Cesari: “Rigore concesso all’Inter come quello non concesso alla Juve”

Condividi

spot_imgspot_img

Graziano Cesari, dagli studi di Mediaset, analizza gli episodi arbitrali di Inter-Bologna, sfida di Coppa Italia vinta dai rossoblù.

Queste le parole di Cesari: “La Penna salvato dal Var. C’è un episodio che diventa importantissimo, mi riferisco al calcio di rigore per l’Inter al 61′. Nell’angolo lui non è posizionato bene e fa proseguire bene, nel momento in cui Corazza allarga il braccio e colpisce il pallone”.

Poi dopo due minuti viene richiamato da Serra al VAR. Non voglio essere polemico, ma a distanza di 5 giorni abbiamo detto che l’intervento del VAR è soggettivo mentre in altre il giudizio è soggettivo”.

Ovviamente mi riferisco all’episodio di Bani in Genoa-Juve. Gol di Beukema? Il problema poteva essere se il pallone fosse uscito interamente. Dalle immagini si vede che il pallone non ha oltrepassato interamente la linea”.

Fallo di Barella su Calafiori? Il centrocampista aveva ragione a protestare, il difensore tocca il piede di Barella. L’arbitro doveva stare più attento, il difensore non tocca mai il pallone”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie