martedì, 23 Aprile 2024

Braccio largo in area di Bani per Marelli zero dubbi: “Manca un rigore alla Juventus”

Condividi

spot_imgspot_img

Massa, l’arbitro di Imperia, dopo le forti critiche di De Laurentiis per Napoli-Inter è tornato ad arbitrare una grande di A, la Juventus per l’appunto, è ha combinato un disastro. Queste le parole di Marelli su DAZN:

L’esperto di Dazn spiega: “C’è da capire perché il VAR non sia intervenuto in un paio di circostanze, abbastanza chiare. La prima è un tocco di mani di Bani, su cross dalla destra. Il tocco è molto evidente, è calcio di rigore: forse il VAR non è intervenuto perché ha visto prima un tocco con la gamba, ma questo non cambia. Il tocco di mani è punibile comunque, il braccio è largo e non va a chiudersi. Sono rimasto molto sorpreso che non sia stato richiamato il VAR”

È un contatto di braccio che andava punito, senza sanzione disciplinare ma con un rigore per la Juventus. L’intervento di Malinovsky su Yildiz? Anche questo mi manca perplesso più per la sala VAR che per il campo. Massa si trova a dover evitare il pallone, per cui il contatto avviene fuori dal cono visivo. Questo è cartellino rosso, non c’entra nulla col gioco del calcio: sono episodi da punire con grave fallo di gioco, bisogna ringraziare che Yildiz avesse il piede alto altrimenti si sarebbe potuto fare molto bene”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie