giovedì, 25 Aprile 2024

Zuiliani: “Giocatori Inter capannellano l’arbitro per ogni fallo, qualsiasi decisione anche quando il fallo non c’è, basta guardare le sceneggiate di Barella”

Condividi

spot_imgspot_img

Il giornalista e tifoso juventino Claudio Zuliani, dopo aver rivisto ai raggi x Juventus-Inter (terminata con il risultato di 1-1), ha messo sulla graticola l’arbitro Marco Guida, reo di aver convalidato la rete del pareggio dell’argentino Lautaro, inizialmente viziata da un fallo di Darmian su Chiesa.

Quel falletto dove parte l’azione dell’1-1 con Chiesa che va verso la porta e Darmian si disinteressa del pallone e va diritto sull’uomo, quindi se non colpisce direttamente il volto, da oggi in poi non sono più assolutamente falli, novità regolamentare che abbiamo scoperto in questa gara”.

Poi continua:

Mkhitaryan va faccia a faccia energico con l’arbitro, ma non c’era solo lui erano in tre, perchè la differenza è che loro capannellano l’arbitro per ogni fallo, qualsiasi decisione anche quando il fallo non c’è, basta guardare le sceneggiate di Barella, i nostri invece su Chiesa, zitti. A parti invertite se l’azione dell’1-1 fosse stata la loro, sarebbe scattata immediatamente l”attacking possesion phase’. La cosa più divertente da notare è che mancano le immagini, il VAR muto, il VAR non interviene, per l’arbitro è così. In tv la chicca: per giustificare meglio l’arbitro, prendiamo cinque falli durante la partita per far vedere il metro arbitrale ed ecco perchè non ha fischiato quello a Chiesa”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie