sabato, 13 Aprile 2024

Inzaghi: “Non ci saranno Bastoni e Pavard. Cuadrado e Sanchez restano in dubbio”

Condividi

spot_imgspot_img

Simone Inzaghi, ha parlato alla vigilia di Juve-Inter. Queste le parole del tecnico nerazzurro in conferenza stampa:

Sarà una grande partita, stimolante, in uno stadio pieno, si affrontano la prima contro la seconda e sappiamo che significato ha Juve-Inter. Due squadre che stanno facendo un ottimo percorso e difendendo bene, di squadra, con due moduli simili. Ci saranno tanti duelli individuali e dovranno fare molto bene”.

Juve così in alto? “Me l’aspettavo! la Juve con un allenatore come Allegri che ha un’ottima squadra vuole sempre vincere come l’Inter. Hanno più tempo per preparare le gare ed è un grandissimo vantaggio, Noi non ci nascondiamo e ci assumiamo le responsabilità, Ci sono dei momenti in cui dicono che l’Inter è la squadra imbattibile e altri in cui si dice che si è indebolita ma lì dipende sempre dai risultati delle partite”.

Poi l’annuncio sulle defezioni:Non ci saranno Bastoni e Pavard, per Cuadrado e Sanchez valuteremo oggi. Sanchez è rientrato con una leggera distorsione della caviglia. Cuadrado ha fatto primo allenamento ieri completo, grandissimo giocatore che in questi 50 giorni ha avuto un problema al tendine che mai aveva avuto. Sappiamo che per noi può essere una grandissima risorsa e valuteremo dopo l’allenamento di oggi”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie