sabato, 13 Aprile 2024

Giuntoli alle Iene: “Chiedo scusa alle donne e agli uomini che si sono sentiti offesi”. Cosa è successo

Condividi

spot_imgspot_img

Nel corso del suo intervento al festival dello Sport di Trento, Cristiano Giuntoli ha fatto un esempio che ha scatenato le polemiche nel mondo dei media:

Un cattivo giocatore è come una fidanzata quando la porti a casa e capisci che non va bene, che non lava, non cucina e non stira”, le parole del dirigente della Juventus pronunciate qualche settimana fa.

Ora Cristiano Giuntoli ha corretto il tiro e nel corso della trasmissione “Le Iene” ha meglio chiarito la sua posizione:

Ho fatto sicuramente un esempio infelice. Questo mi dispiace e chiedo scusa a tutte le persone che si sono sentite offese, uomini e donne”, le parole del dirigente della Juventus davanti all’inviato della nota trasmissione di Italia 1.

Perché credo che in famiglia ci si debba sempre aiutare e dividere in maniera equa tutti i lavori che ci sono da fare. Io in casa spesso cucino”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie