sabato, 13 Aprile 2024

Ufficiale, Pogba positivo al testosterone anche nelle controanalisi

Condividi

spot_imgspot_img

Paul Pogba è risultato positivo al testosterone. Le controanalisi hanno confermato il risultato emerso dopo la prima giornata di campionato, avvenuta il 20 agosto a Udine.

Le verifiche effettuate sul Campione B non hanno modificato l’esito iniziale. Pertanto, Pogba rimarrà sospeso in attesa degli sviluppi futuri e dell’intero procedimento legale. Come primo passo, verranno preparate le memorie difensive, con un termine di sette giorni per la loro presentazione.

Successivamente, si avvierà il processo sportivo, con Pogba che rischia una squalifica potenziale fino a quattro anni, ma spera di ottenere una riduzione a due o anche un solo anno, dimostrando che l’assunzione della sostanza vietata è stata involontaria. Nel caso di una squalifica prolungata, la Juventus avrà la possibilità di decidere se rescindere il suo contratto.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie