mercoledì, 24 Aprile 2024

La Uefa smentisce la nuova Superlega

Condividi

spot_imgspot_img

La Uefa smentisce la clamorosa indiscrezione lanciata da El Pais circa il possibile lancio – a partire dal 2027 – di un nuovo torneo gestito direttamente dalla Federcalcio europea e dall’ECA che prevede tre competizioni con 18 squadre (56 in totale): una sorta di Superlega sulla falsariga di quella ideata da Andrea Agnelli, e poi stroncata proprio da Ceferi.

Questo il comunicato dell’organo sportivo europeo:

La UEFA non sta lavorando a nessun nuovo progetto del genere. L’opposizione della UEFA verso qualsiasi tipo di cosiddetta Superlega è ben documentata e le voci che suggeriscono qualcosa di diverso sono del tutto infondate», ha commentato l’organismo calcistico.

“Attendiamo con impazienza l’introduzione del nuovo formato delle competizioni per club a partire dal 2024, che mantiene il principio secondo cui il rendimento nazionale è la chiave per la qualificazione e consentirà ai tifosi di vedere ancora più partite europee importanti, un migliore equilibrio competitivo e una competizione aperta, dove ogni partita conta”.

Quindi è per ora smentita l’ipotesi di una vera e propria Superlega.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie