sabato, 13 Aprile 2024

Gazzetta: “Juve ancora in rosso”. Ma perdita dimezzata rispetto all’esercizio precedente

Condividi

spot_imgspot_img

Spuntano le prime rivelazioni sui conti della Juventus del bilancio 2022/2023.

Gazzetta.it rivela il dato pro-forma gennaio/giugno diffuso oggi dalla controllante Exor: perdita intorno ai 115 milioni di euro: “Il risultato, non ufficiale, si ricava innanzitutto dalla somma algebrica tra la semestrale al 31 dicembre 2022 (-29,5 milioni) e il dato pro-forma gennaio/giugno 2023 (-81 milioni) divulgato oggi dalla controllante Exor che ha archiviato la semestrale del gruppo al 30 giugno 2023: somma che fa 110,5 milioni. Quel dato pro-forma, solitamente, non tiene conto delle ultime operazioni di calciomercato, per una questione di tempistiche”, si legge sulla Rosea.

L’1 settembre la Juventus ha ceduto a titolo gratuito Bonucci all’Union Berlino comunicando che avrebbe caricato nel bilancio della scorsa stagione la svalutazione di 5,6 milioni. Il conteggio finale della perdita 2022-23, quindi, dovrebbe essere attorno a 115 milioni”.

Gazzetta sottolinea che il dato non è ancora ufficiale. Il cda del club, nella prossima settimana, ufficializzerà l’esercizio al 30 giugno 2023.

La perdita riportata da Gazzetta.it va letta raffrontando l’esercizio precedente, quello 2021/2022, in cui la Juventus perdeva 239 milioni, circa il doppio. Tradotto: situazione in netto miglioramento.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie