lunedì, 22 Aprile 2024

Salah in Arabia. Il Liverpool pensa a Chiesa per sostituire l’egiziano

Condividi

spot_imgspot_img

Mohamed Salah sta lentamente dirigendosi verso un addio. Dopo un lungo percorso e numerose battaglie, sembra che l’egiziano sia sul punto di lasciare il Liverpool proprio negli ultimi giorni di questa finestra di mercato, aprendo la porta alla ricerca del suo successore.

Con uno dei passati migliori come esterno nella storia del club Reds, Salah è attratto dalle proposte provenienti dall’Arabia Saudita e potrebbe presto dire addio.

Il Liverpool, che incasserà circa 100 milioni di euro dalla sua cessione, si appresta a reinvestire questa somma sul mercato. Nonostante le acquisizioni di McAllister, Endo e Szoboszlai, oltre alla presenza in rosa di talenti come Luis Diaz, Gakpo e Diogo Jota, il club ha intenzione di continuare a cercare un colpo significativo.

Quali nomi circolano per il suo sostituto? Secondo quanto riportato da calciomercato.com, ci sono vari nomi sulla lista. Tra questi, Leroy Sané del Bayern Monaco, che è in rotta con i bavaresi e ha il desiderio di tornare a giocare in Premier League per stare più vicino alla sua famiglia.

Un altro nome è Karim Adeyemi del Borussia Dortmund, che ha catturato l’attenzione di Jurgen Klopp. Tuttavia, spicca soprattutto il nome di Federico Chiesa della Juventus.

Chiesa è stato seguito dal Liverpool in passato ed è valutato intorno ai 60 milioni di euro dalla Juventus. Tuttavia, l’attuale situazione fa temere ai bianconeri un possibile assalto da parte del Liverpool nei prossimi giorni di mercato.

La Juventus è chiaramente orientata a trattenere Chiesa, soprattutto in questo momento. Tuttavia, una significativa offerta potrebbe mettere in discussione tutte le parti coinvolte, aggiungendo un elemento di incertezza in questo scenario di calciomercato

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie