venerdì, 21 Giugno 2024

Scudetto 2006 resta all’Inter. Moggi: “Cosa potevamo aspettarci dopo quello che fece l’allora avvocato della Juve?”

Condividi

spot_imgspot_img

Luciano Moggi ha detto la sua dopo la decisione del Consiglio di Stato di non revocare lo scudetto all’Inter, tolto ai bianconeri nel 2006 e regalato dalla FIGC ai nerazzurri dopo lo scandalo di calciopoli:

“Non è difficile dare una motivazione di questa scelta, basta ricordare quello che disse l’avvocato della Juventus di allora, Zaccone, che chiese di mandare il club in Serie B con penalizzazione, normale che se chiedi di ridarti quello Scudetto, di fronte a dichiarazioni del genere fatte ai tempi dal tuo avvocato non possano certo restituirtelo”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie