mercoledì, 28 Febbraio 2024

Lista di mercato di Allegri e Giuntoli. Gazzetta: “Hermoso, Castagne, Milinkovic Savic, Zaniolo e un vecchio pupillo di Max”

Condividi

Giovanni Albanese attraverso un articolo su Gazzetta ha tracciato quella che potrebbe essere la lista di mercato di Max Allegri e Cristiano Giuntoli che in queste ore sono in continuo contatto.

“Il dirigente prova a comprendere il modo migliore per assecondare l’allenatore nell’allestimento della squadra. E se è vero che la Juve deve operare un ridimensionamento netto, rendendo i costi più sostenibili a fronte delle perdite, non c’è alcuna intenzione di negare alla squadra quel livello di competitività necessario per tornare a vincere presto”.

La lista congiunta tra direttore e tecnico è abbastanza ricca, anche se buona parte dei nomi sono legati alle uscite”, rivela il giornalista di Gazzetta.

Ecco i nomi:

Mario Hermoso – Allegri vorrebbe un nuovo difensore centrale, possibilmente mancino. Il giocatore dell’Atletico ha il contratto in scadenza nel 2024 ed ha il gradimento anche di Giuntoli.

Castagne – Manna si era portato avanti per l’ex Atalanta anche se la richiesta di 15 milioni è ritenuta eccessiva. Potrebbe arrivare in prestito a cifre contenute. Allegri vorrebbe un profilo esperto sulla destra, per Giuntoli ipotesi credibile solo se conveniente economicamente, si legge.

Milinkovic Savic – Il nome che mette tutti d’accordo. Allegri lo vorrebbe da anni mentre Giuntoli non lo hai mai perso di vista. Dipenderà anche dalle condizioni fisiche di Paul Pogba.

Berardi – Un altro giocatore che ha il “si” dell’allenatore e del nuovo dirigente bianconero. Ancora la Juve non si è mossa concretamente ma ha le caratteristiche che il club sta cercando dopo l’addio di Di Maria.

Rodri Sanchez – Il trequartista del Betis Siviglia è un profilo che Giuntoli monitora da tempo. Il classe 2000 interessa anche al Napoli. Una proposta che Allegri potrebbe accogliere positivamente.

Zaniolo – Un altro “tormentone” dopo Milinkovic. A differenza del serbo non è una priorità. Situazione che potrebbe sbloccarsi più in là, soprattutto in caso di cessione di Chiesa. A quel punto, Allegri e Giuntoli andrebbero con forza sull’ex Roma, già valutato da entrambi in passato.

Arnautovic – L’austriaco è un vecchio pallino di Allegri, uno degli attaccanti che il tecnico apprezza di più. Secondo Gazzetta.it, è un nome da considerare in caso di partenza di Vlahovic. Giuntoli l’estate scorsa ci aveva pensato per il Napoli.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie